L’E-Mai, ovvero di quelle email che non arrivano mai

Ultimamente odio le email.

Cioè, non odio le email in generale, ma solo quelle che aspetto e non arrivano mai.
Attendo, ma niente. Nessun notifica. Nessun avviso.
Tempo fa, su Facebook, scrissi che se mi fossero arrivate determinate email di risposta ad alcune mie comunicazioni precedenti avrei riacquistato la fiducia in Babbo Natale.
Niente, non ha funzionato.
Ho anche controllato lo spam, tante volte il sistema di Google le avesse arbitrariamente catalogate come spam.
Del resto se succede quando mando comunicazioni con l’email del lavoro, perché non dovrebbe succedere con Gmail?
Niente. Lo spam è solo spam.
Rimedi per allungare il pene. Che non ho.
Rinnovo del RCA per la mia auto. Che non ho.
Il re della Nigeria che mi designa come unico erede. Grazie, ma passo.
Richieste di iscrizioni a siti di incontri. No, grazie, preferisco passare.
Una volta ho ricevuto in sequenza una mail da Hitler, Mussolini, Stalin, Lenin e anche da Walt Disney. 
Però delle risposte che aspettavo niente.
E poi c’è stato venerdì, quando per una sorta di congiunzione astrale si sono sovrapposte due straordinarie coincidenze.
Il mio trentesimo compleanno e l’ultima data utile per ricevere una mail per un qualcosa che sarebbe dovuto succedere oggi. 
Ecco, quando il tuo trentesimo compleanno e la (dis)attesa di una mail con una risposta abbastanza importante coincidono, allora diciamo che il tuo umore non è dei migliori.
Aggiorna Gmail. Controlla lo spam. Sorridi e passa metà del tempo a mettere “mi piace” a chi ti fa gli auguri su Facebook. Riaggiorna Gmail. Ricontrolla lo spam. 
Niente.
Ma sei triste perché compi trent’anni? 
No, mi girano perché questa benedetta email non arriva.
E poi arriva la sera. Decidi che ormai l’email è andata, festeggi un compleanno piacevole in compagnia e pensi: Non sono gli anni, baby, sono le incazzature.
Vabbe’, fatemi ricontrollare lo spam, non si sa mai.
Annunci

2 pensieri su “L’E-Mai, ovvero di quelle email che non arrivano mai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...